Cosa fare per ospitare il Rimaiolo

Se sei in questa pagina hai ricevuto le credenziali e stai predisponendo l'incontro dei bambini della scuola con il Rimaiolo.

Il Rimaiolo realizza incontri con scolaresche secondo l’antico schema dei vecchi cantastorie siciliani. Le tematiche affrontate sono quelle più vicine alle esigenze formative degli alunni mediate da strumenti comunicativi quali l’immagine, la musica ed il testo in rima.

Per coinvolgere il maggior numero di alunni possibili (anche più di 100), i cartelloni con le storie illustrate sono sostituite da immagini proiettate.

L’incontro, della durata massima di 60/75 minuti, si snoda secondo stili comunicativi interattivi per cui i bambini vengono chiamati a collaborare con il canto, la corporeità, le onomatopee e, nel caso di relazioni prese per tempo con gli insegnanti, anche con contributi di filastrocche e piccole poesie.

Non si vuole interferire con il lavoro didattico degli insegnanti, chi vuole può preparare gli alunni trattando in classe le tematiche della poesia, della rima, delle figure retoriche ecc.. oppure lavorarci in seguito ... o partecipare senza fare nulla in aula.

Ogni classe potrebbe inviare, qualche giorno prima, un paio di strofe della "Ninna nanna del fiocco di neve" creata all'occasione e che verranno eseguite tutti insieme. La descrizione delle modalità per costruire le strofe si trovano a questo link >>>

Sempre in preparazione all'incontro si può insegnare ai bambini una canzoncina da cantare tutti insieme.

Si propone una tra queste per la scuola primaria: Ma quell'albero siamo noi, Giocare per giocare, Io c'ho un amico, Se sulla terra, Il mondo che vorrei, Pane, Pollicino brutta storia - per la scuola scuola dell'Infanzia A Nonsodove c'è.

I canti si trovano scaricabili entrando nel menu Download Canzoni (in alto a sinistra)

Non presentare agli alunni altri canti perché qualcuno verrà illustrato ed eseguito il giorno dell'incontro.

Si ricorda di mettere a disposizione un videoproiettore.

Riepilogo:

A) inviare via e-mail (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.), se realizzate, qualche giorno prima le strofe della Ninna nanna del fiocco di neve;

B) far sapere qual è il canto che viene preparato

C) è necessario uno spazio in cui alloggiare tutti i bambini con una parete bianca su cui proiettare

D) all'impianto audio, al PC e al resto può pensare il Rimaiolo.

IMPORTANTE: Il Rimaiolo non chiede compensi per sé ma solo un contributo libero a:

 

SCARICA IL
MANIFESTINO DA PERSONALIZZARE E AFFIGGERE A SCUOLA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SOSTIENI L'AIL
CLICCA SULL'IMMAGINE

Contatti gof95@libero.it - 3394550721

Please publish modules in offcanvas position.