Quante volte o mio Signore

Quante volte o mio Signore

raccolta:
Migliorerò

coro

 

testo tratto da una preghiera di  Don Antonio Fazzini

Musica di
Roberto Vespasiani

Quante volte o Mio Signore
ti cerco e non ti trovo 
Vorrei sentirti vicino a me
Esser sicuro della tua presenza
Ed invece ascolto il palpito del mio cuore
inesperto e ardente
che batte nella solitudine.

So che ci sei! T'ho sentito passare
nella carezza del sole, 
e poi nel soffio del vento,
nello sciacquìo potente delle acque
e nel frusciar delle selve
Io vorrei sentirti, io vorrei abbracciarti,
per confortare questa mia povera fede
So che non ho nulla, 
ma io voglio amarti sempre, anche se taci.

 

Scarica lo spartito

spartito

 

 

 

Ascolta la demo

megafono

 

 

 

 

 

© 2017 Your Company. All Rights Reserved. Designed By WarpTheme

Please publish modules in offcanvas position.