Ma che genere

Ma che genere

Gentilmente richiesta dalla maestra Anna Maria Gualtieri - nov. 2013

Testo e musica di Roberto Vespasiani

 

La maestra ha detto a scuola
che c'è il genere della parola
Pane e latte sono maschili
Palla e viola sono femminili.

Op, Op, Op, ma che genere
Ma non sono solo lettere
Op, Op, Op, ma che genere
Ma non solo solo chiacchiere

Quando si parla non ci si accorge
Parole libere al sole che sorge
Il femminile non ha più dell’altro
Né il maschile è quello più scaltro.

Op, Op, Op ...

Non c’è il genere più intelligente
E neanche il più prepotente
Se vuoi esprimere la tenerezza
Lo fai con un bacio o con una carezza

Op, Op, Op ...

Per cantare una bella canzone
O raccontare agli amici un cartone
Mille parole saranno da usare
Senza bisogno di urlare o picchiare.

Op, Op, Op ... 

Scarica il testo

 

 

 

Scarica lo spartito

 

 

 

Ascolta la Demo

 

 

 

  • Visite: 1651

About Us

It was popularised in the 1960s with the release of Letraset sheets containing Lorem Ipsum passages.It was popularised in the 1960s with the release.

Subscription